NOTTE EUROPEA DEL RICERCATORE


La Notte Europea dei Ricercatori, simultaneamente alla iniziative previste in tutta Europa, ha in programma eventi, laboratori, demo, brevi lezioni interattive dedicate alla divulgazione scientifica e all'apprendere giocando, con un’attenzione particolare al futuro della ricerca.
L’evento promosso da Unimore in contemporanea nelle città universitarie di Modena e di Reggio Emilia, darà l’opportunità di incontrare i ricercatori e scoprire come i loro studi si applicano alla nostra quotidianità.
Accanto alle sollecitazioni del mondo della ricerca, l'iniziativa permetterà di esplorare, in veste notturna, spazi inediti, restituiti recentemente alle città: fra tutti i Cortili del Leccio e del Banano a Modena e, a Reggio Emilia il Capannone 19 delle Ex- Officine Reggiane, luoghi simbolici che rimandano ad indimenticabili pezzi di storia e che oggi, nei loro volti rinnovati, sono diventati prestigiosi "contenitori" di altre attività, altre avventure, testimoni così del vivace divenire delle loro città

Mismaonda ha contribuito agli allestimenti ed è consulente scientifico per il programma degli incontri, che hanno visto a Modena: Gianni Riotta, Umberto Galimberti, Paolo Giordano, Mario Tozzi, Chiara Manzi e Mauro Rosati  insieme ai docenti e ricercatori  dell'Univeristà degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Vuoi ricevere la nostra Newsletter per info su Eventi, Festival e Spettacoli?

 
Back to Top