150 ROSSINI


È decollato il 15 febbraio 2018 l’anno delle celebrazioni per i 150 dalla morte di Gioachino Rossini.

Il progetto #Rossini150, di cui Mismaonda ha curato la pianificazione media e il foundraising dei main partner,  guida la strategia internazionale promossa dal ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo e sostenuta dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dal ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale. Una strategia che racconta la cultura italiana attraverso vita e opere di un genio universale e assoluto.

 

Il percorso dedicato a Rossini ha una storia bella e solida. La direzione è stata presa nel 2016, annata bisestile che ha portato in dote il 29 febbraio, giorno di nascita del compositore, e che ha visto il riconoscimento ufficiale del Centenario Rossiniano. Nel 2017 un risultato straordinario: la proclamazione di Pesaro “Città Creativa Unesco della Musica”. Nel 2018 si prosegue a motori potentissimi, forti delle risorse e dei crediti ottenuti: in febbraio torna il “Non Compleanno” di Rossini ma l’anno intero sarà costellato di omaggi al genio di Gioachino firmati da grandi nomi dello spettacolo (Elio di Elio e le storie tese, Patti Smith, Asaf Avidan e Luca Zingaretti, solo per citarne alcuni), non necessariamente della lirica; nel frattempo, una star come Jovanotti aprirà ogni data del suo tour Lorenzo Live 2018 con uno speciale omaggio rossiniano.

Forte del rigore filologico custodito e tramandato dalle istituzioni rossiniane, il programma farà emergere un Rossini pop capace di conquistare tutti (non occorre essere addetti ai lavori), grandi e piccoli, di parlare e d emozionare ogni genere di pubblico, tra musica, teatro, danza e tante forme d’arte. Non mancherà neppure il Rossini Gourmet con proposte ispirate dalla leggendaria cultura enogastronomica di Gioachino e il coinvolgimento dei migliori chef italiani e francesi. Insomma, una vera e propria festa nel nome di Rossini, che si terrà in Italia ma anche nelle principali capitali internazionali attraverso il progetto della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo.

Il piano eventi è articolato e vede in campo il Comitato Promotore delle Celebrazioni Rossiniane e il Comitato Nazionale per le Celebrazioni dei Centenari Rossiniani; con loro, le realtà ‘depositarie’ dell’eredità del Maestro: Fondazione Rossini, Conservatorio Statale di Musica G. Rossini, Fondazione Rossini Opera Festival.

Il sito gioachinorossini.it sarà il ‘canale’ di riferimento delle celebrazioni; qui verrà raccontato tutto ciò che accade di straordinario nel 2018 a partire dalla ‘figura’ di Rossini nei più importanti teatri del mondo.

Schermata 2018 12 17 alle 13.12.03

 

Vuoi ricevere la nostra Newsletter per info su Eventi, Festival e Spettacoli?

 
Back to Top