Riparte quest'anno la seconda edizione di festivaLOVE (27 – 28 – 29 maggio).
Innamorati a Scandiano torna anche quest’anno con una seconda edizione che vede un’importante novità, l’ampliamento della durata del festival che partirà quindi venerdì 27 maggio per arrivare fino alla notte di domenica 29 maggio. Un giorno in più, dunque, e tantissimi ospiti e appuntamenti per proclamare Scandiano la città dell’amore!

“Venendo una volta a fare uno spettacolo dalle parti di Scandiano, non ricordo bene dove fosse” racconta Dario Vergassola “ho poi incontrato il Sindaco e gli Assessori e abbiamo ragionato su come fare qualche bell’iniziativa insieme. L’obiettivo era trovare qualcosa che potesse racchiudere tutto quello che è Scandiano. La prima idea fu quella di fare un festival pensando al fatto che a Scandiano, una volta, c’era il mare, e quindi si pensava di fare ambientazioni con barche, acqua…ma poi siamo usciti nel centro della città e mi hanno portato a  visitare la Rocca dei Boiardo e sono rimasto incantato, tutto quello che cercavamo era lì, il Boiardo, l’Orlando Innamorato, la bellissima mostra di Emanuele Luzzati e quindi abbiamo scelto l’amore come fil rouge che ci avrebbe accompagnato e guidato. L’idea è di fare degli incontri, delel conferenze, alcune serie e intellettuali, altre ironiche e divertenti su questo argomento che lega anche tutta la nostra vita. Cosa saremmo senza l’amore? Il festival diventa come una capsula protettiva, una vaccinazione di gruppo contro il brutto e il cattivo che c’è fuori”

La letteratura si sposerà con la musica, l’arte con la cucina, il fumetto con il vino, l’associazionismo con le attività per bambini, per dar vita a nuove contaminazioni creative.
L’edizione 2015 è stata l’edizione zero, un passaggio obbligato dalla Notte bianca ad un progetto più ambizioso e complesso sotto diversi punti di vista; questa seconda edizione credo proponga un format molto valido che vorremmo proseguisse anche nei prossimi anni, implementa dolo sempre di più con nuovi contenuti e nuove modalità di lettura. festivaLOVE 2016 coinvolge anche l’intero territorio e l’associazionismo scandianese, nella giornata di domenica, infatti, saranno diverse le iniziative realizzate in sinergia e inserite ufficialmente all’interno del programma: alle ore 9 ci sarà la storica camminata di Bosco, alla sua 34° edizione, una gara non competitiva, aperta a tutti gli appassionati dello sport; dalla mattina alla sera si svolgerà la tradizionale manifestazione italiana enogastronomica “Cantine Aperte”, a Scandiano saranno 4 le cantine coinvolte che per questa occasione speciale ospiteranno concerti: Casali, Emilia Wine, Bertolani Alfredo e Aljano.”

Il palinsesto prenderà dunque il via ufficiale venerdì 27 maggio alle ore 18 nel cortile della Rocca dei Boiardo dove il direttore artistico Dario Vergassola e gli amministratori inaugureranno la tre giorni e consegneranno il Premio festivaLOVE, un riconoscimento simbolico ad una realtà che si è contraddistinta per solidarietà ed eticità a livello nazionale.  

Tra gli appuntamenti curati da Mismaonda ricordiamo la presenza al festival oltre che di Farinetti di Luca Mercalli, David Riondino, Valerio Massimo Manfredi,  Giacomo Fornari, Lella Costa, Don Pasta 

 

Per informazioni

Comune di Scandiano – Ufficio Cultura

p.zza Libertà 6

42019 Scandiano (RE)

Tel. 0522/764258-257

www.festivalove.it

www.comune.scadiano.re.it

cultura@comune.scandiano.re.it

 

Vuoi ricevere la nostra Newsletter per info su Eventi, Festival e Spettacoli?

 
Back to Top