Venerdì 15 Luglio prende il via a Porto Venere L'ACCIUGA STILOGRAFICA, festival letterario dedicato alla pesca dei libri e degli scrittori, ideato da Dario Vergassola.

Alle 18:30 inaugurerà il primo swap party letterario organizzato in collaborazione con Mondadori Libri, Rizzoli Libri. I libri saranno esposti come pesci al mercato, i passanti potranno 'pescare' e portare a casa, lasciando lì i loro, già lettigli abitanti e i turisti di Porto Venere. 

Alle 21.30 sul palco di piazza San Pietro, Beppe Severgnini discorrerà di mare e di libri con Dario Vergassola presentando la giovane blogger Sara Riccobono.

Il programma proseguirà con:

Sabato 16 - Luca Mercalli, lo scrittore Marco Balzano, vincitore del premio Campiello 2015 e con Dario Vergassola. 

Domenica 17 - Serena Dandini, il direttore di Io Donna Diamante D'Alessio e Guido Catalano.

Sabato 16 luglio alle 18.30 è previsto anche un laboratorio di salagione delle acciughe, organizzato in collaborazione con la Pro Loco Le Grazie. I partecipanti avranno la possibilità di scoprire tutti i segreti di questa antichissima tecnica di conservazione sotto sale del pesce, tuttora diffusa in Liguria.

Accanto alla moltiplicazione dei pesci si assisterà alla moltiplicazione dei libri, esibiti lungo il molo, nelle reti dei pescatori, come appena pescati. Libri di ogni tipo, di ogni provenienza, scambiati tra gli autoctoni, avuti in dono o sottratti ai maceri della case editrici e rimessi “sul mercato” gratuitamente per quanti in quei giorni passeggiando per Porto Venere vorranno fermarsi a curiosare tra i titoli, sfogliarli, sceglierli e portarseli a casa, infilandoli nello sporte realizzate per l'occasione da DELICIUS, l'azienda leader nel commercio di prodotti ittici, in particolare di ACCIUGHE. A sostenere la manifestazione anche Carispezia Crèdit Agricole, banca del territorio da sempre attenta a incentivare eventi culturali.

Cosa ha a che fare la pesca con la letteratura? 

Da Omero a Salgari, da Melville a Hemingway, da Collodi a Ovidio verrebbe da dire moltissimo.

Ma il senso che lega due discipline così apparentemente distanti non sta solo in tanti testi, peraltro fondamentali. 

Il lettore spesso va in cerca di un libro un po' come inoltrandosi in un mare magnum pescoso di fascinazioni, stimoli e suggestioni: pesca il libro sugli scaffali o in rete, ne studia le note d'autore, le trame, si fa incuriosire dalle copertine.

Lo acquista, lo legge, lo aggiunge alla libreria e poi va alla ricerca di quello successivo…

Ecco, l'idea di Dario Vergassola nasce proprio dalla passione per la scoperta di nuovi titoli.

Lettore curioso e onnivoro e lui stesso scrittore apprezzato, sarà per tre giorni a Porto Venere l'anfitrione di un serie di incontri con autori rinomati che disquisiranno con lui dell'arte di scrivere e narrare, indagando anche i nuovi percorsi della letteratura, invitando sul palco i giovani autori che loro stessi avranno indicato come le future promesse, svolgendo quindi il magnifico e generoso ruolo dei Pigmalioni. 

Un lungo week end per scandagliare linguaggi inesplorati, per aprire un varco luminoso dal quale forze nuove del fantastico possono affacciarsi incuriosite per incuriosire i lettori/pescatori.

Vuoi ricevere la nostra Newsletter per info su Eventi, Festival e Spettacoli?

 
Back to Top