Mercoledì 14 novembre 2018, ore 20.30
Al LabOratorio di San Filippo Neri, via Manzoni 5
per il ciclo LIBRI IN SCENA


Daria Bignardi
presenta in forma scenica
Storia della mia ansia


con la cantautrice Flo (voce) e il musicista Michele Maione (tamburi a cornice e corde)

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti

Un volto quasi famigliare, una frase che sembra appartenerci. Alcuni romanzi, per motivi misteriosi e a volte casuali, non si limitano a incrociare le vite di coloro che li leggono ma entrano addirittura a farne parte. A Daria Bignardi è accaduto con Conversazione in Sicilia di Elio Vittorini, il Seminano sulla gioventù di Aldo Busi e, soprattutto, La Coscienza di Zeno. Così, partendo dalla lettura di alcuni brani di Storia della mia ansia (Mondadori, 2018) e Non vi lascerò orfani (Mondadori, 2009), l’autrice ferrarese racconterà in che modo questi libri hanno lasciato tracce su di sé e sul suo lavoro di scrittrice.

La narrazione, in programma  mercoledì 14 novembre presso il LabOratorio di San Filippo Neri di Bologna alle ore 20.30, (replica giovedì 15 al Crogiolo Marazzi di Sassuolo alle ore 21), è stata concepita come una danza, con le parole di Storia della mia ansia a stabilirne i tempi: dal ritmo vorticoso dell’ossessione di Lea (“È stata l’ansia a non farmi fermare mai”) alla lenta presa di coscienza quando nella sua vita irrompono imprevisti e nuovi incontri che lei accoglie con allegria, perché “nessuno è più di buon umore di un ansioso, di un depresso o di uno scrittore, quando gli succede qualcosa di grosso”.

Ad accompagnare questo viaggio tra le pagine dei romanzi, anche una speciale colonna sonora eseguita da Flo Cangiano, cantante, e Michele Maione, percussionista: per l’occasione, i due musicisti partenopei interpreteranno infatti “Presentimento”, canzone scritta a Napoli da E.A. Mario esattamente cento anni fa, nell’anno in cui, a Trieste, Svevo iniziava uno dei sui libri più importanti.

Il progetto è curato da Mondadori in collaborazione con Mismaonda per la Fondazione del Monte.

Vuoi ricevere la nostra Newsletter per info su Eventi, Festival e Spettacoli?

 
Back to Top