TUTTI I LIBRI PARLANO DI NOI


di e con Beppe Severgnini

Quando serve, un libro? Quando ci aiuta a capire chi siamo. Può farlo in molti modi: chiarendo alcune intuizioni, prestandoci idee, mettendo ordine tra i pensieri, evocando ricordi, riducendo le preoccupazioni, illuminando una parte della realtà in penombra, dimostrandoci che non siamo soli al mondo: altri hanno provato quello che proviamo noi. Scrive Cesare Pavese, nel Mestiere di vivere: “Leggendo non cerchiamo idee nuove, ma pensieri già da noi pensati, che acquistano sulla pagina un suggello di conferma. Ci colpiscono degli altri le parole che risuonano in una zona già nostra – che già viviamo – e facendola vibrare ci permettono di cogliere nuovi spunti dentro di noi”.

I protagonisti dei libri siamo noi, anche quando il protagonista è un altro. Uno scrittore americano, John Barth, sostiene che la domanda più importante del lettore di fronte al romanzo non è “Cosa succede ora?”, ma “Chi sono io?”. Le storie, infatti, somigliano alla vita: hanno un inizio, uno svolgimento e una fine. Ci servono a mettere ordine nel caos dell’esistenza, aiutandoci a rispondere ai nostri quesiti personali, professionali, culturali. E nazionali. Chi siamo, noi italiani?

Un tema cui Beppe Severgnini ha dedicato la sua carriera e la sua produzione editoriale, culminata nel libro più recente: Perché possiamo essere italiani (Rizzoli, 2020). Sul palcoscenico vuole conoscere l'opinione dei lettori: chiede il loro aiuto. Quali libri li hanno aiutati a decifrare il carattere nazionale? Qual è un buon motivo per essere italiani?

A turno, saliranno sul palco, e con l'aiuto di Beppe Severgnini potranno raccontare di sé e delle proprie letture: portando con sé il volume più amato e più utile per capire l'Italia. L'attrice Marta Rizi leggerà un passo del libro; Carlo Fava, al pianoforte, prenderà ispirazione per un commento musicale.

Letteratura, giornalismo e musica: insieme sul palco.

I lettori come protagonisti.

Perché tutti i libri parlano di noi.

Vuoi ricevere la nostra Newsletter per info su Eventi, Festival e Spettacoli?

 
Back to Top